“Il corpo grida quello che la bocca tace” è una profonda riflessione/metafora e un’acuta e lungimirante interpretazione oggettiva della realtà di molti esseri umani, da parte di
Alejandro Jodorowsky , regista, scrittore, poeta e tanto altro ma soprattutto, a mio avviso, un brillante conoscitore dell’animo umano.

La vita, i risultati che otteniamo, gli atteggiamenti e comportamenti che assumiamo, i pensieri che nascono in noi dalle  aspettative che nutriamo, producono nel nostro corpo disagi, dolori, disappunti che talvolta se rimangono inascoltati per diverso tempo, possono creare malanni anche permanenti..

Spesso si cerca di mettere a tacere in tutti i modi tali informazioni, rimandare indietro i messaggi del nostro corpo con l’utilizzo di farmaci e terapie mediche.

Il problema è che spesso queste problematiche si spengono solo momentaneamente, poi purtroppo però ritornano in maniera prepotente e si trasformano in situazioni più complesse e meno gestibili.
Se invece iniziamo a cambiare punto di vista e guardiamo con occhi diversi, con il signifcato intrinseco di MALATTIA sinonimo di PATOLOGIA, scopriamo che , pathos [πάθος, pathos] (dal greco πάσχειν “paschein”, letteralmente “soffrire” o “emozionarsi”) è una delle due forze che regolano l’animo umano secondo il pensiero greco. Esso si oppone al Logos, che è la parte razionale. Il Pathos infatti corrisponde alla parte irrazionale dell’animo.

Ecco spiegato perche i sintomi non sono altro che spie_allarmi inviati dal nostro corpo che partecipa e viene coinvolto dalle emozioni del nostro animo.

Essi ci avvisano che la nostra direzione, il nostro allineamento non è corretto..

E’ proprio per questo motivo che si devono saper riconoscere e ascoltare, meglio se al loro insorgere, gli stati di ansia, agitazione, turbamento, inquietudine e intervenire repentinamente per correggere..

Facciamo un esempio: eccesso di Stress , problemi digestivi, del sonno, della pelle, problemi del metabolismo in genere sono spesso denominati psicosomatici, appunto quegli stati deboli che originano dalla psiche, dalla nostra mente: il soma, cioè il corpo, non ha nulla di malato si rende solo messaggero di ciò che la nostra testa_mente non vuole né vedere né tanto meno affrontare.

Jodorowsky, con questo suo scritto ci raffigura la corrispondenza malessere corpo_mente con una metafora poetica:

“ Il corpo grida quello che la bocca tace

La malattia è un conflitto tra la personalità e l’anima.
Molte volte…
Il raffreddore “cola” quando il corpo non piange.
Il dolore di gola “tampona” quando non è possibile comunicare le afflizioni.
Lo stomaco “arde” quando le rabbie non riescono ad uscire.
Il diabete “invade” quando la solitudine duole.
Il corpo “ingrassa” quando l’insoddisfazione stringe.
Il mal di testa “deprime” quando i dubbi aumentano.
Il cuore “allenta” quando il senso della vita sembra finire.
Il petto “stringe” quando l’orgoglio schiavizza.
La pressione “sale” quando la paura imprigiona.
Le nevrosi “paralizza” quando il bambino interno tiranneggia.
La febbre “scalda” quando le difese sfruttano le frontiere dell’immunità.
Le ginocchia “dolgono” quando il tuo orgoglio non si piega.
Il cancro “ammazza” quando ti stanchi di vivere.

Ed i tuoi dolori silenziosi? Come parlano nel tuo corpo?
La malattia non è cattiva, ti avvisa che stai sbagliando cammino.”

              A. Jodorowsky

E voi come state..?
Alla luce di queste informazioni
Proviamo ad ascoltarci..capirci..

Dove ha origine questo malessere?

E se fosse venuto a farci vedere qualcosa, proprio per permetterci di vedere..?

Il corpo è la manifestazione dei sintomi, perché non si sopporta più quel determinato comportamento, rifiuto, abbandono, tradimento, giudizio, lavoro, persona, situazione, rapporto..come fosse una maschera di protezione..ma al contempo ci sentiamo inadeguati e insoddisfatti..

Se avete capito e volete mettere ordine , ci avete provato ma non ci siete riusciti, o non avete gli strumenti o il riferimento adatto..e volete trovare un’ alternativa naturale, sicura ed efficace,

venite a trovarci.

AUTORE Paolo Gregoriadis

Leggi di più 

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamenti, bensì una libera informazione aggiuntiva che può essere confrontata con altre.
Il visitatore/iscritto/membro o cliente accetta di essere l’unico responsabile di qualsiasi effetto risultante dall’ascolto degli audio, video e/o dall’applicazione delle tecniche descritte in questo sito e/o suggerite dal nostro supporto a chi legge.
Non siamo medici, psicologi, psichiatri né ci dichiariamo tali. Se dovessi avere dei dubbi, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia, o ad altri professionisti della salute, prima di qualsiasi utilizzo.

Disclaimer completo riproduzione consentita solo se l’articolo non viene modificato, includendo i link incorporati e riportando la fonte attiva. In tutti gli altri casi riproduzione vietata.

Inoltre, tutte le testimonianze presentate sono autentiche e sono state scritte e registrate dai medesimi.

Tuttavia, con il programma Metodo Sii Salute i risultati possono variare a seconda delle differenze individuali in termini di genetica, sesso, età, abitudini di esercizio fisico, motivazione personale ed altri fattori.