Descrizione

METAMEDICINA significa “Oltre, al di là.”

Si propone l’obiettivo di RISVEGLIARE le COSCIENZE.
Pensando alla metafora dell’iceberg, la Medicina Occidentale si prende cura della parte visibile ovvero i sintomi, dolori, anomalie, le infezioni (virus/batteri).

La Metamedicina vuole scoprire le Origini della malattia, del dolore, del disagio che manifestiamo nella nostra vita.

Noi tutti avvertiamo come estremamente sgradevole il fatto di doverci assumere la piena responsabilità della nostra Esistenza e di quello che ci capita nella vita.
Costantemente cerchiamo di proiettare le nostre colpe sugli altri, e ci arrabbiamo se qualcuno scopre queste proiezioni.

Da un punto di vista umano è ben comprensibile tutte le razionalizzazioni ma le persone che sono alla ricerca della VERITA’ e sanno che questa meta è soltanto attraverso un SINCERO AUTORICONOSCIMENTO!!!

“Questa regola non ha eccezioni, noi ci cerchiamo le situazioni, malattie, dolori, incidenti e così facendo non indietreggiamo di fronte a nulla pur di trovare delle CAUSE però la RESPONSABILITA’ di tutto ciò che accade nella vita è nostra”.

Dall’intensità con cui la gente si accanisce contro i “REI” proiettati all’esterno si può capire facilmente quanto tema ancora SE STESSA.

INCIDENTE

Se leggiamo sul dizionario la descrizione di incidente, riporta: “Accadimento inatteso che procura un danno, intralcia o impedisce lo svolgimento di qualcosa“.

 

Si considera l’incidente un avvenimento accidentale, inaspettato, il quale è da noi interpretato come indesiderato. Ogni qual volta che accade un evento che, ci danneggia, noi lo interpretiamo come un incidente.

CHE COS’E’ LA METAMEDICINA®Il termine “Metamedicina” è formato dal prefisso greco meta, che significa “al di là” e dal sostantivo “medicina”, che significa “L’insieme dei mezzi messi in atto per prevenire, guarire e alleviare le malattie”. La Metamedicina va al di là della semplice cancellazione del dolore o della scomparsa dei sintomi, incentrandosi sulla ricerca del fattore responsabile dei disturbi.
In Metamedicina, il dolore, malessere o l’affezione sono considerati segni precursori dell’incrinarsi dell’armonia in una parte dell’organismo, e far scomparire questi segnali senza ricercare l’informazione di cui sono forieri sarebbe come disinserire l’allarme antifumo dopo che ha rilevato un focolaio d’incendio. Ignorando l’allarme, rischiamo di trovarci nel bel mezzo delle fiamme, ed è precisamente quanto fanno coloro che inghiottono una medicina senza cercare di capire quale sia l’origine del segnale. Questo non implica automaticamente che sia necessario rifiutare una medicina che potrebbe darci sollievo: significa invece di non limitarsi a voler cancellare il dolore o a voler far scomparire i sintomi, ma voler eliminare anche ciò che ha potuto originarli.

Vedi libri sulla METAMEDICINA .

INIZIAMO A GUARDARE CON OCCHI DIVERSI, DA ALTRE PROSPETTIVE:

RIDI non permettere a nessuno di rovinarti un solo giorno della tua Vita.

SII Luce di te stesso, vivi alle tue condizioni.. DECIDI TU, (non mettere la testa
Sotto la sabbia..).

“Se cerchi_amo la VERITA’..GUARDI_AMO_CI dentro.. non all’esterno…”
Un Autoaiuto è riscoprirci con occhi nuovi…

SII acqua, sii Flessibile con te stesso e i cambiamenti, adattati alle situazioni.

Tieni a mente la Legge dell’Impermanenza.. Tutto cambia…!
NON DAR LIMITI AI LIMITI.

SEGUI il Tuo CUORE ( a volte la testa rema contro.. cercare l’EQUILIBRIO)!

DIVENTA RISOLUTORE DI PROBLEMI, concentrati sulle Soluzioni anzichè sui problemi.

Abbi il tuo scopo di vita.
SAPPI che le FREQUENZE VIBRATORIE(onde Hertz) possono essere:
alte : sono onde veloci e corte: AMORE, GIOIA, FELICITA’, ARMONIA, PACE.
basse : sono onde lente e lunghe :PAURA, ODIO, VERGOGNA, RABBIA, SENSO DI COLPA, GIUDIZIO, DISARMONIA.

Attenzione al potere delle PAROLE:

 credenze, pensieri, emozioni, parole, scelte, azioni, comportamenti=RISULTATI

Es.
-SCELGO = AUTORITA’, POTERE
-VOGLIO = IMPOTENZA, MANCANZA, DESIDERIO
-DEVO     = OBBLIGO, SOFFERENZA, RESISTENZA, ATTRITO.

LAMENTARSI è parlare di qualcosa che non vogliamo anziché parlare di ciò che
Vogliamo.
DAI VALORE al TUO TEMPO. I soldi vanno e vengono, il TEMPO NO.
Quanto tempo intendi ancora aspettare prima di diventare la persona che hai sempre sognato e voluto essere?
Con i SE, i MA, i FORSE, i NON E’ FACILE, E’ DIFFICILE o NON RIUSCIRO’ li possiamo TRASFORMARE in ”Vediamo come posso fare”.

CI sono 3 tipologie di persone:

Quelli che si DEPRIMONO e vedono gli altri Migliori.
Quelli che si CONSOLANO e vedono gli altri Peggiori.
Quelli che invece misurano SE STESSI (non in termini di buono/cattivo
giusto/sbagliato ma in termini di MIGLIORAMENTO).

Nelle prime due categorie ci sono a sua volta:

I RASSEGNATI che non credono di poter cambiare il proprio destino, si rassegnano
alla propria quotidianità, a ciò che la vita gli presenta.

I DISPERATI coloro che si impegnano ma non sanno dove correre, vanno in tutte le direzioni
(disperdono), fanno tanta fatica ma non fanno nulla per cambiare.

Tutti Noi meritiamo di raggiungere la FELICITÀ ed il pieno godimento della nostra vita ma il risultato sta nella CHIAREZZA DEGLI OBIETTIVI, CONSAPEVOLEZZA DEL PROPRIO VALORE, IMPEGNO VERSO SE STESSI, VOLONTÀ DI CAMBIAMENTO, COSTANZA PER RAGGIUNGERE LO SCOPO, SCELTE DECISE e fuori da pregiudizi e passate scorrette abitudini.

Adesso dipende da te.

Puoi scegliere se PRENDERTI CURA DI TE e VOLERTI BENE come solo Te sai di meritare o lasciar perdere e soprassedere.

Puoi decidere di uscire da questa situazione da vincitore o da sconfitto facendo si che il problema permanga, continui a conviverci e porti avanti la sua evoluzione, correndo il rischio che si cronicizzi o aggravi e quindi addormentarsi la sera e risvegliarsi al mattino con il medesimo problema!

SE VUOI RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI, SE VUOI MIGLIORARE, SE VUOI CAMBIARE la TUA VITA PUOI ma è NECESSARIO, INDISPENSABILE FARE ciò che TI VIENE CHIESTO di FARE .
QUESTO è L’ACCORDO tra NOI.

Ognuno di NOI può OTTENERE, RAGGIUNGERE ciò che VUOLE a queste CONDIZIONI:
1) SE LO VUOLE INTENSAMENTE
2) SE SA COME FARE
3) SE APPLICA le STRATEGIE

Per ogni OBIETTIVO è necessario chiedersi:
1) E’ POSSIBILE ?
2) NE SONO CAPACE ?
3) ME LO MERITO?

E’ NECESSARIO CHE SIANO 3 SI!!!